Meneghetti img

Segnalazioni e novità


Rassegna del cinema documentario
di storia e memoria
Concorso “Vittorio Ugolini e Anna Pozzani”

21 aprile 2022, ore 20.30
presso la sede di IVrR e Anpi
(via Cantarane 26, Verona)

Programma

ISISS “Luciano Dal Cero di San Bonifacio (VR)
Gruppo di 15 studenti, classi quarte di indirizzo economico ed informatico
SUI SENTIERI DELLA MEMORIA DI LUCIANO DAL CERO (42’)
Regia: Daniele Cavazza
Insegnanti: Giovanni Tosi, Emil Ricci, Monica Rossetto

Scuola Secondaria di Primo Grado di Vigolo Vattaro (TN)
Classi terze
SUI FRONTI DEL RICORDO. Fascismo e guerra (32’)
Regia: Lorenzo Pevarello
Insegnante: Luca Avancini

ISS “Piero Martinetti” di Caluso (TO)
Gruppo di studenti liceali delle classi 5a E scientifico, 5a G linguistico, 4a C, 5a C, 5a L artistico
SALVA UNA STORIA. Ebrei internati a Caluso 1941-1945 (18’)
Regia: Federico Bosica (Classe 5a E)
Insegnanti: Flora Benvenuti,
Cecilia Ceccherini, Ileana Orsini

Liceo Ginnasio Statale "S. Maffei" (VR)
Classe 3a B
LA GUERRA SCOLPITA NELLE PIETRE E NELLA MEMORIA (30’)
Regia: i ragazzi della classe
Insegnanti: Nicoletta Capozza, Davide Adami

 

 

Concorso “Vittorio Ugolini” edizione 2022

L'associazione Documenta Memoria Immagine Territorio indice per l'anno 2022 la nona edizione del concorso intitolato a Vittorio Ugolini (medaglia d’argento al valor militare e protagonista dell’eroica azione conosciuta come Assalto al carcere degli Scalzi di Verona).
Il concorso, organizzato quest'anno con la collaborazione dell'Istituto Veronese per la Storia della Resistenza e dell'Età Contemporanea di Verona,  è rivolto alla produzione di documentari di storia contemporanea realizzati dalle scuole. L'iniziativa intende contribuire alla diffusione tra i giovani dei valori propri della Resistenza e della Costituzione italiana, mantenendo vivo il significato del 25 Aprile.
A partire dalla raccolta e valorizzazione delle memorie e dei documenti presenti sul territorio, si propone la produzione di materiali video che abbiano al centro sia le vicende politiche del Novecento -  in particolare la lotta contro il fascismo e contro ogni forma di discriminazione - sia la storia sociale, del lavoro, delle identità e delle tradizioni popolari.
La commissione giudicatrice, composta da tre membri esperti in cinema e didattica, valuterà i lavori considerando in particolare l’aderenza ai temi proposti, il progetto didattico di cui il filmato è il prodotto e, naturalmente, gli aspetti tecnici (riprese, montaggio, audio, ecc).
In questa nona edizione del premio l’Associazione Documenta propone una nuova sezione dedicata a videoclip realizzati da giovani iscritti alla secondaria superiore con tema Confini e cambiamenti; per quanto riguarda i criteri di valutazione si darà importanza sia all’aspetto tematico che a quello tecnico.
I filmati selezionati verranno presentati il 21 aprile 2022, alle ore 20.30, presso l'Istituto Veronese per la Storia della Resistenza e dell'Età Contemporanea di Verona (via  Cantarane, 26) nell’ambito della rassegna Memoria film festival, giunta alla sua tredicesima edizione.
Regolamento del concorso
Le scuole e i giovani interessati a partecipare al concorso devono segnalare la propria adesione inviando una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,  entro il 28 febbraio 2022. Nella mail vanno indicati il titolo del video o del videoclip, una brevissima sintesi del contenuto e la sua durata, che non può essere superiore ai 30' per i documentari prodotti dalle scuole e i  10’ per videoclip.    
Due copie del filmato andranno inviate entro il 15 marzo 2022 alla segreteria del concorso, presso Flavia Ugolini, via F. Pellegrini 21 - 37022 Fumane, secondo le modalità indicate al momento dell’iscrizione.
La commissione giudicatrice, a suo insindacabile giudizio, sceglierà i tre filmati a cui assegnare i premi, che saranno di 300 € per il primo classificato, 200 € per il secondo; il terzo sarà un premio speciale assegnato dall’IVRES CGIL per il miglior documentario attinente alle tematiche del lavoro.
La stessa commissione giudicatrice sceglierà il miglior videoclip e assegnerà all’autore un premio di 100,00 €.

 

Fumane, 18 ottobre 2021

La presidente di Documenta
Flavia Ugolini

Scarica il bando del concorso

 


 


by andbrudanbar Web Master